Mamme in dolce attesa e la scelta dei sistemi modulari

Passeggini Adamex

Lo shopping per le mamme in gravidanza deve orientarsi su sistemi modulari affidabili e robusti, in special modo su pratici passeggini trio, considerati tra gli accessori per neonati più funzionali in assoluto. I vantaggi di questo sistema modulare è la sua triplice funzione integrata in unico prodotto (telaio): passeggino, navicella e ovetto.

Sul mercato impazzano varianti e colori di passeggini trio di ogni specie, perciò come scegliere quello giusto? Il consiglio è sicuramente quello di affidarsi a ditte specializzate nella costruzione di sistemi modulari rivoluzionari e di pregiata manifattura, come ad esempio quelli propositi da Adamex (www.adamex.it), azienda altamente qualificata nel campo degli accessori per bambini.

Non appena scoprirete l’intera collezione sul sito, vi si aprirà un mondo quasi infinito di sistemi modulari e passeggini trio dal design innovativo. Le caratteristiche essenziali di queste unità per bambini riguardano, in primo luogo, la loro struttura, poi a seguire le proporzioni, il prezzo e il design. Il trio, come già anticipato, è composto da un unico telaio sul quale vengono alloggiati il tradizionale passeggino, utile per portare a spasso il bimbo, la navicella, che permette dolci riposini al piccolino in modalità distesa e, infine, l’ovetto, indispensabile per trasportare il neonato in macchina in maniera comoda e sicura grazie al supporto per il bloccaggio.

Fate una scelta intelligente

Scegliere un trio significa fare una scelta ponderata in base a diversi fattori. Oltre ai tantissimi modelli presenti sul portale, i passeggini trio si contraddistinguono da tutti gli altri per avere una marcia in più! Il primo aspetto positivo è sicuramente la giusta proporzione con l’aggiunta della navicella di ampie dimensioni, da utilizzare anche di notte per far dormire il pargoletto. Sebbene sia consigliabile far riposare il bambino in una apposita culletta, la navicella si rivela un accessorio molto utile, in quanto “funge” da cesta per neonato durante i trasferimenti fuori città in cui non è possibile portarsi dietro la culla.

Le dimensioni più generose per le navicelle sono offerte dai modelli Pajero 604 KB e Aspena PIK2, proposti in differenti varianti di colore. C’è da considerare anche un altro aspetto: dimensione ampia vuol dire oggetti dal peso eccessivo e, infatti, entrambi i modelli non sono proprio tra i più leggeri in commercio. In compenso, sono estremamente maneggevoli, facile da trasportare e con l’apertura e chiusura con una sola mano.

Passeggini trio: occhio al peso e al prezzo!

Se la vostra attenzione è rivolta alla leggerezza del sistema modulare, Adamex offre modelli dal peso contenuto e dal design avveniristico, con prezzi leggermente superiori alla media. I trio più grandi saranno anche migliori sotto molti punti di vista, ma presentano alcune limitazioni. Ad esempio, difficilmente riescono ad entrare in ascensore. Perciò, prima dell’acquisto sarà necessario verificare le giuste proporzioni degli ambienti della vostra abitazione per non aprire e chiudere continuamente il passeggino durante il suo impiego

Altro aspetto da considerare riguarda il prezzo: in commercio si trovano un’infinità di modelli e varianti, ma prendete in considerazione solo quelli “full-optional”, ossia comprensivi di accessori come cinghie di fissaggio della navicella, supporti per auto, ombrellino per la pioggia, borsa e coprigambe. In merito al design non c’è molto da dire se non quello di scegliere i passeggini trio con le caratteristiche che ritenere più importanti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *