iPhone 7: l’ultimo prodigio di casa Apple

Lo scorso 7 settembre è stato presentato a San Francisco il nuovo e attesissimo iPhone 7. L’evento è stato seguito da milioni di appassionati sparsi in ogni parte del pianeta e – almeno per il momento sembra momento – sembra non aver deluso le aspettative. Da un punto di vista estetico, il nuovo iPhone 7 è sostanzialmente identico al modello appena precedente, iPhone 6S. Da un punto di vista hardware, invece, il nuovo iPhone 7 è un vero e proprio concentrato di avanguardia tecnologica. All’interno, infatti, l’hardware è dell’ultimissimo iDevice, praticamente il sistema operativo più veloce al mondo per merito del nuovissimo processore A10 Fusion.

Proprio come era accaduto per la precedente versione del 6S, anche il nuovo iPhone 7 è disponibile in due versioni

  1. iPhone 7
  2. iPhone 7 Plus

Il nuovissimo iPhone sarà disponibile negli stores ufficialmente a partire dal 16 settembre, ma in realtà il pre-ordine direttamente on line è stato lanciato già il 9 settembre. Straordinariamente, per la prima volta nella storia della Apple, anche l’Italia è stata inserita tra i primi paesi in cui sarà immediatamente disponibile il nuovo modello.

Per quanto riguarda i prezzi, anche quelli non sono molto distanti dal modello precedente iPhone 6S. 799,00 € per la versione da 32 GB di iPhone7 e 939,00 € per la versione base da 32 GB per iPhone 7 plus. Ovviamente, i prezzi sono a salire in base alla memoria che si sceglie. Nonostante da un punto di vista estetico, il nuovo iPhone 7 sia sostanzialmente identico alla precedente versione iPhone 6S, è pur vero che il colosso di cupertino ha introdotto una novità non da poco nella nuova versione: i colori. La vera rivelazione di iPhone7, infatti, è sicuramente il colore nero lucido (già andato letteralmente a ruba). Il colore nero ludico è il risultato di un moderno quanto complesso lavoro di anotizzazione che vede la scocca passare per ben 9 fasi di lavorazione prima di raggiungere il colore nero lucido che – oltre ad essere oggettivamente elegante – dona all’intero smartphone un senso di compattezza e uniformità mai raggiunto dalle precedenti versioni, in cui c’è sempre uno stacco enorme tra la parte frontale e quella posteriore del telefonino. Anche le altre colorazioni (nero opaco, argento, rosa e oro), sono realizzate mediante processi complessi e altamente tecnologici. Sono due le novità sostanziali di iPhone 7 rispetto alle versioni precedenti: la totale resistenza all’acqua e ai granelli di polvere e la scomparsa del jack per le cuffie, diventate con iPhone 7 completamente blootooh, minimal, efficaci e decisamente user friendly.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *