Il tuo smartphone è mainstream? Rendilo unico con una cover

cover uniche e personalizzate

Alcuni modelli di smartphone sono molto gettonati, e questo fa la felicità di chi lo produce. Meno felici, invece, sono coloro che pensavano di essersi un po’ distinti e invece si ritrovano omologati. Nessun problema, se il vostro dispositivo rientra in questa lista di smartphone più venduti aggiornata a giugno 2018, www.coverper.com ha la soluzione per farvelo rendere unico!

I modelli più venduti

  • iPhone X: non è solo tra i più venduti in Italia, ma il più venduto al mondo nel 2018, e tutto a discapito del prezzo folle che supera il migliaio di euro. Il suo forte sono il display OLED (diversamente dai vecchi iPhone con tecnologia IPS) e la bellissima fotocamera. Un cambio radicale rispetto anche ad iPhone 8 e 8 Plus, grazie al display borderless – a parte la barra con sensori e fotocamera – e a una velocità estremamente superiore. Perde inoltre il classico bottone per tornare alla home, sostituito da delle gestures difficili magari all’inizio ma a cui poi ci si abitua.
  • Samsung Galaxy S9: detiene invece il record di smartphone più venduto in Italia in assoluto. È la naturale evoluzione del Galaxy S8, al quale è praticamente identico salvo alcuni accorgimenti che ne hanno migliorato l’ergonomia (come il lettore d’impronte digitale posto sotto la fotocamera e non di fianco). Nulla di innovativo, ma appunto un miglioramento soprattutto lato fotocamera del precedente modello.
  • Xiaomi Redmi 5/5 Plus: Xiaomi viene definita la Apple d’oriente per la qualità dei suoi prodotti venduti a prezzi davvero molto competitivi. L’azienda cinese ha da poco aperto sede anche in Italia, e il suo successo è notevole, pronto a raggiungere la “connazionale” Huawei e la coreana Samsung. Per esempio questi due modelli non superano i duecento euro, eppure presentano caratteristiche di potenza proprie di terminali superiori: è facile capirne quindi il successo.
  • Huawei P20 Lite: fratello minore della gamma P20, fiore all’occhiello delle vendite Huawei, che quest’anno ha superato Apple nella classifica delle vendite. Il design di questo modello è molto accattivante, e il display è il migliore della sua fascia di prezzo. Purtroppo, però, non è molto potente, non la fotocamera migliore e nemmeno la batteria eccelle.
  • Xiaomi Mi A1: ecco di nuovo Xiaomi, questa volta con un terminale completamente diverso. Mi A1 fu il più venduto della casa cinese nel 2017 grazie ad Android One, progetto che porta l’OS di Google puro senza personalizzazioni di sorta (gli altri due modelli in classifica hanno la MIUI che è come un OS sviluppato su Android). Quindi aggiornamenti garantiti, fluidità e personalizzazione: non a caso quest’anno sono usciti ben due eredi, Mi A2 e Mi A2 Lite.
  • Honor 10: L’altra faccia di Huawei, seppur meno conosciuta. Ha avuto davvero successo con Honor 8 nel 2016, e con il 10 ha raggiunto un livello di qualità di design e di prestazioni davvero imbattibile, specie visto il prezzo molto competitivo. Honor infatti punta ai giovani, proponendo delle rivisitazioni di smartphone Huawei (Honor 10 è infatti un Huawei P20 ricarrozzato) con design impeccabile e prezzi davvero molto concorrenziali. E Honor 10 è indubbiamente bellissimo, vista la lavorazione del vetro della parte posteriore dello smartphone.
  • Samsung Galaxy A6 2018: Samsung aggiorna la fascia media, proponendo A6 che proprio grazie al prezzo accessibile conquista i consumatori, peccato per il design, non proprio azzeccatissimo e per qualche scelta hardware e software un po’ opinabile.
  • Honor 9 Lite: torniamo a parlare di Honor, che con 9 Lite porta sotto i duecento euro un dispositivo davvero stupendo. Assomiglia un po’ ad Honor 8, anche se è la versione meno potente del top di gamma dello scorso anno, Honor 9. A quel prezzo è davvero molto bello, ma la scelta di non mettere la USB Type-C a molti non piace per niente.
  • Samsung Galaxy A8 2018: Per uniformare la gamma e creare meno confusioni, Samsung ha ribattezzato il medio-alto di quest’anno. Ma A8 è di fatto l’erede di A5 2017, e rispetto a lui si presenta molto migliorato. È davvero molto bello, e poco ha da invidiare ai suoi fratelli più potenti S9 e S9 Plus, se non il fatto che avrà molti meno aggiornamenti. Camera davvero imbattibile e sempre fulmineo. Non stupisce che sia stato venduto così tanto. >
  • OnePlus 6: non poteva mancare in questa classifica OnePlus, quest’anno giunta a proporre il 6, erede di 5 e 5T. E’ il modello con il processore più potente sul mercato e anche con una grande capacità di memoria, venduto ad un prezzo che sta sotto i seicento euro. Piace tantissimo ai giovani – viste le dotazioni tecniche a un prezzo stracciato – ed è un sempreverde difficile da spodestare nelle classifiche!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *